L’A.S. Villa Luganese nasce il giorno 1 giugno 1970 grazie all’iniziativa di un nutrito gruppo di giovani del Paese i quali, armati di forti entusiasmi e voglia di darsi un punto di riferimento sportivo, diedero vita alla Società.

SOCI PROMOTORI :

Bassi Armando
Belloni Gildo
Bettolini Silvano
Bianchi Giovanni
Bianchi Vittorio
Camponovo Arcasio
Cereghetti Gabriele
Cereghetti Giampaolo
Cereghetti Renato
Cereghetti Umberto
Chiesa Antonio
Ferloni Emilio
Forni Andreino
Forni Daniele
Forni Eros
Forni Mauro
Pinotti Giovanni
Pinotti Giulio
Tannini Athos
Zamblera Giovanni

 

Nel corso del primo decennio di vita della Società, le varie persone succedutesi alla sua Direzione, lavorarono tenacemente per il raggiungimento di un obiettivo primario: la costruzione di un Campo sportivo proprio e delle necessarie strutture. Tale sogno si tradusse in realtà nel 1980 mediante la realizzazione dell’attuale Campo sportivo e dei relativi spogliatoi.

Durante gli anni ’80, invece, la Società rivolse la propria attenzione al consolidamento degli obiettivi prettamente sportivi inizialmente preposti e, nella seconda parte del decennio, cercò di dare impulso anche ad attività ricreative e sociali a beneficio della popolazione residente rivolgendo, inoltre, una particolare attenzione alle fasce giovanili. Ciò portò, nel 1989, all’accoglimento a Villa Luganese della terza Scuola di calcio organizzata in Ticino dal F.C. Lugano ed alla creazione di un proprio settore giovanile. Negli anni successivi, tenuto conto dello sviluppo del settore giovanile, la Società si fece promotrice della costruzione , con il C.O. Boglia di Cadro, del Raggruppamento allievi C.O. Boglia – A.S. Villa che fu formalmente costituito il 1. maggio 1995 attraverso la firma della relativa Convenzione.

Gli ottimi risultati raggiunti negli anni successivi, sia a livello sportivo che organizzativo, nonché la crescita ed uno sviluppo costante del settore giovanile, hanno portato all’ingresso nel Raggruppamento Allievi, il 1. gennaio 2003, della A.S. Sonvico.